prof. Antonio Trimani
Dopo la laurea in Lettere Moderne e la laurea specialistica in Video Art a Londra, ha realizzato installazioni video mono e multicanale e numerosi documentari. Ha esposto opere in Italia e all’estero, in mostre personali e collettive. E’ stato presente alla 54a Biennale di Venezia (2011); ha partecipato alla 6° Biennale di Arte Contemporanea di Mosca (2016), alla 14° Bienal de Curitiba, Brasile (2020). Recentemente ha preso parte al padiglione Italia (StArt Italia) presso la Saatchi Gallery di Londra (2021).


Storia del cinema e del video
Triennio - 6 CFA
Il corso si pone come obiettivo quello di ripercorrere la Storia del Cinema in quanto pratica, cogliendone la radicale “sperimentazione” all’interno delle profonde trasformazioni socio-culturali avvenute nei primi decenni del Novecento, a partire dal legame stretto con la sperimentazione artistica successiva alla Prima Guerra Mondiale. Sarà preso in considerazione il rapporto fra la tecnica e il linguaggio della macchina-cinema e l’opera-film. Sarà oggetto di studio mirato l’ Avanguardia Cinematografica designata anche come “Il cinema di pittori e poeti”, dal “Dadaismo” al “Surrealismo”. Si intenderà concludere il corso con l’ Espressionismo Tedesco” e le Avanguardie Russe. Il corso monografico sarà invece dedicato all’opera registica di Orson Welles. Il corso, inoltre, prevede lo studio della storia del Video Arte, dalla fine degli anni Sessanta, affrontando i lavori degli artisti più rappresentativi di quelli che vengono designati i "pionieri" della video arte: Peter Campus, Gary Hill, Dan Graham, Bruce Nauman e Bill Viola.

Regia 2
Triennio - 12 CFA
Il corso si propone di affrontare l’evoluzione del documentario in quanto pratica registica, mettendo in luce l’evoluzione della forme documentaristiche dalle origini fino alla produzione contemporanea. Sarà preso in considerazione: 1) il rapporto fra la tecnica ed il dispositivo; 2) il linguaggio dell’opera documentario: la ricerca, le forme, i significati, il senso, i tagli dell’inquadratura, i movimenti di macchina, l’illuminazione e montaggio.

Regia 3
Triennio - 6 CFA
Il corso si pone come l’approfondimento dell’annualità precedente, è finalizzato all’acquisizione di una maggiore consapevolezza degli studenti nella realizzazione di un film documentario. Grazie al progetto individuale di fine corso, gli studenti definiranno la propria autonomia creativa approfondendo tutti gli aspetti già sperimentati nel corso del secondo anno.